ISTAT, i prezzi delle case ancora in aumento del 4% in un anno


In media, nel 2021, i prezzi delle abitazioni sono aumentati del 2,5% con i valori delle nuove che hanno fanno registrare un +3,8% e quelli del costruito cresciuti del 2,3%. Rispetto al 2010, però, il calo sfiora il 13 per cento.

Si conferma la crescita dei prezzi delle case in Italia, che sia per abitazione o per investimento. Secondo le stime preliminari dell’Istat – rese note stamane – nel IV trimestre 2021 l’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 4% nei confronti dello stesso periodo del 2020 (era +4,1% nel terzo trimestre 2021). La crescita tendenziale si deve sia ai prezzi delle abitazioni nuove (+5,3%, in accelerazione rispetto al +4% del trimestre precedente), sia ai prezzi delle abitazioni esistenti che aumentano del 3,9%, decelerando lievemente rispetto al terzo trimestre 2021 (era +4,1 per cento). Aumenti che si manifestano – spiegano gli analisti dell’Istat – in un contesto di crescita vivace dei volumi di compravendita (+15,9% l’incremento tendenziale registrato dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate per il settore residenziale per il quarto trimestre 2021, dopo il +21,9% del trimestre precedente).


Nel breve, l’aumento è trainato dal nuovo

Sul breve periodo, ovvero sul trimestre precedente, l’aumento dei prezzi (+0,1%) è dovuto unicamente ai prezzi delle abitazioni nuove che registrano un incremento dell’1,1% mentre quelle già esistenti rimangono stabili. In media, nel 2021, i prezzi delle abitazioni sono aumentati del 2,5% con i prezzi delle abitazioni nuove che hanno fatto registrare un +3,8% e quelli delle abitazioni esistenti (che pesano per oltre l’80% sull’indice aggregato) che crescono del 2,3 per cento.


La ripartizione geografica

Nel quarto trimestre 2021, si conferma in tutte le ripartizioni geografiche la crescita dei prezzi delle abitazioni su base annua. Il rialzo è particolarmente marcato per le ripartizioni del Nord e per il Centro (+4,4 nel Nord-Ovest; +4,7% nel Nord-Est e +5% nel Centro) e più contenuto nel Sud e Isole (+1,3 per cento). A Milano i prezzi delle abitazioni aumentano, su base annua, del 6,1%, in accelerazione rispetto al trimestre precedente (era +3,8 per cento). Segue Roma dove si evidenzia un rialzo tendenziale del +5,2% con un’impennata dei prezzi per le abitazioni nuove (+11,2 per cento). A Torino la crescita si attesta sul +3,1% anch’essa in accelerazione dal +1,8% del trimestre precedente.

. .

.

.

Continuate a seguirci!

Chiamaci senza impegno allo 06.94805128

oppure clicca sul link: https://www.fabiomelis-affarefatto.com/valuta-il-tuo-immobile



Come sempre spero di esserti stato di aiuto.


Buona vendita!



Rif.- ilsole24ore.com

1 visualizzazione0 commenti